Gianni farina

camera_gf

Biografia Gianni Farina

Ingegnere del genio civile e direttore di cantiere. Addetto alle grandi opere: Africa, Europa (Svizzera, Francia, Germania). Dirigente politico della sinistra. Dai primi anni Novanta, segretario europeo del CGIE (Consiglio Generale degli Italiani all’Estero). Impegnato allo studio e all’applicazione del diritto comunitario e della “carta dei diritti fondamentali” per il raggiungimento della pari dignità delle lavoratrici e dei lavoratori. Membro, nei sette anni in parlamento, dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) e del Consiglio d’Europa (CDE) a Strasburgo, nell’attuale legislatura.
Presidente del gruppo interparlamentare d’amicizia Italia-Francia, nel cui ruolo, ha sostenuto e difeso gli interessi dell’Italia e propugnato una politica europea nel campo della giustizia e della sicurezza (per una lotta unitaria alle criminalità e alle mafie organizzate), dell’accoglienza e dei diritti umani. Nella scorsa legislatura è stato autore delle seguenti proposte di legge: Riforma delle Istituzioni scolastiche all’estero e interventi per la promozione della lingua e della cultura italiane; Disposizioni in materia di riorganizzazione degli Istituti italiani di cultura all’estero; Norme riguardanti il personale a contratto regolato dalle leggi italiane in servizio presso le istituzioni italiane all’estero; Istituzione di una Commissione Parlamentare di indirizzo e controllo sull’emigrazione italiana nel Mondo

 

Deputato – Commissione Affari esteri

Già dirigente dell’Inca-Cgil in Europa e segretario europeo del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero, viene eletto per la prima volta alla Camera nel 2006. Componente della commissione Difesa e della Giunta delle elezioni

 

Clicca i pulsanti sottostanti per raggiungere il sito web e la pagina facebook di Gianni Farina

realizzazione-siti-web
facebook